Imago Vision

Imago, azienda bresciana che opera nel campo del controllo qualità progettando sistemi di visione artificiale per le linee di produzione, aveva necessità di rinnovare la propria immagine con un’operazione di rebranding e di attuare un piano di comunicazione che si declinasse su diversi mezzi a disposizione.

Cosa abbiamo fatto:

Branding
Stampa
Ufficio Stampa
Advertising
Social

Branding

Quando Imago si è rivolta a noi, il primo passo è stato il restyling del logo aziendale, che è stato semplificato e modernizzato nelle linee, nella font e nel pittogramma (l’ellisse iniziale è diventata un segno più semplice e pulito).
Al logo è stato abbinato un payoff, “Envision your future”, che esprimesse il concetto di guardare oltre, con uno sguardo rivolto al futuro, e che inglobasse la parola “Vision”, con riferimento al settore in cui Imago opera.

Abbiamo poi sviluppato l’immagine coordinata realizzando biglietti da visita, carta intestata e blocchi.

Imago Vision

Imago – Logo

Stampa

Per ogni prodotto sono stati realizzati depliant tre ante che descrivessero nel dettaglio i controlli specifici che la macchina è in grado di effettuare.

Nel caso ad esempio del settore Pressofusione, dove i prodotti Imago trovano applicazione sull’intera linea di produzione, abbiamo sviluppato una cartelletta che mostrasse visivamente la produzione in linea e i rispettivi controlli.
La cartelletta, stampata in offset e plastificata antigraffio, è stata fustellata per poter contenere i depliant dei singoli prodotti e i biglietti da visita, in modo da diventare un vero e proprio strumento commerciale.

Imago Vision

Imago – Cartelletta

Ufficio Stampa

Sia sui giornali locali, sia sulle riviste di settore, abbiamo abbinato un’attività di comunicazione pubblicitaria visiva (ADV) a un’attività redazionale e pubbliredazionale, occupandoci di far pubblicare articoli che andassero a raccontare l’azienda, i suoi prodotti di punta e i suoi plus in chiave informativa, con l’obiettivo di attirare l’attenzione di un pubblico potenzialmente interessato.

Imago Vision

Imago – Ufficio Stampa

Advertising

Imago negli ultimi anni ha deciso di investire nella comunicazione cartacea e digitale su riviste di settore e quotidiani locali, perseguendo due strade parallele: la conoscenza del brand, verso un target più ampio, e la promozione dei singoli prodotti, soprattutto per il settore della Pressofusione, rivolgendosi invece a un pubblico più mirato.

A seconda degli obiettivi di comunicazione abbiamo quindi sviluppato ADV istituzionali e ADV di prodotto. In ognuna l’elemento ricorrente è un “testimonial”, un bambino che rappresenta un piccolo Sherlock Holmes alla ricerca, in maniera semplice e “giocosa”, di difetti e anomalie nella produzione.

Imago Vision

Social

In una prima fase abbiamo aiutato Imago a farsi conoscere sui canali social, ideando un piano editoriale che alternasse contenuti illustrati a contenuti fotografici, con l’obiettivo di aumentare la brand awareness e di approfondire i settori di applicazione, con focus mirati sui plus dei prodotti di punta.

Per farlo abbiamo dato vita a uno speciale testimonial che ci aiutasse a veicolare i messaggi: Cameron (“Camera” + “On”), una piccola telecamera dotata di arti, anima e occhio robotico e che rappresenta il connubio tra telecamera, luci e, soprattutto, software dei sistemi di visione Imago.

Abbiamo inoltre sviluppato campagne sponsorizzate finalizzate a ottenere visualizzazioni, contatti o visite sul sito web.

Imago Vision

Allestimenti

Per la partecipazione di Imago alla fiera Metef abbiamo realizzato uno stand gestito interamente su una pedana, sulla quale sono stati installati tutti gli elementi.

Oltre al desk di accoglienza, con un piccolo angolo caffè, all’interno dello stand sono stati inseriti due monitor, uno sul quale proiettare un video promozionale accattivante, realizzato ad hoc, e uno più piccolo destinato a video tecnici per i visitatori maggiormente interessati.

Vero punto di forza dello stand è stata l’installazione del prodotto Mhira3D, con il relativo pezzo pressofuso da controllare, e del totem con lo specifico software, così da rendere l’idea del funzionamento del sistema di visione e soprattutto del poco spazio occupato.

Ad attirare ulteriormente l’attenzione del visitatore il Forex sagomato appeso alla parete: un pezzo renderizzato in 3D che simulasse un’immagine termografica (ulteriore plus del prodotto Mhira3D di Imago).

Imago Vision

Condividi il Progetto sui social