Stampati dal “sangue blu”: le nobilitazioni su carta

Sì ok, siamo gente umile, “alla mano”, mettetela come volete. Non siamo “fighetti” e non vogliamo esserlo, ma raffinatezza, bellezza ed eleganza piacciono a tutti. E a noi piace ancor di più trasmetterle attraverso i prodotti che realizziamo.

Per questo ci siamo specializzati nell’arte della nobilitazione degli stampati, ovvero nel rendere il foglio originale e prezioso tramite tecniche altamente avanzate, sia nella stampa offset sia nella stampa digitale. In particolare, con l’avvento della stampa digitale è possibile nobilitare i fogli in linea e applicare personalizzazioni di ogni sorta, anche su bassissime tirature.

nobilitazioni verniciatura

Verniciatura

La verniciatura è una nobilitazione di stampa che ha la duplice funzione di proteggere e di far risaltare la superfice del foglio. Viene infatti utilizzata per dare evidenza a loghi, scritte e aree dello stampato che si vogliono far “spiccare” e garantisce una maggior durata del prodotto nel tempo. A seconda dell’effetto desiderato, possiamo applicare diversi tipi di verniciatura.

La verniciatura spessorata dà rilievo a marchi, loghi o a dettagli di immagini…per un effetto piacevole sia alla vista sia al tatto.

La verniciatura drip-off evidenzia, grazie al contrasto tra aree lucide e opache e alla lucentezza, specifiche zone dello stampato.

La verniciatura lucida protegge la stampa donando brillantezza.

La verniciatura opaca viene utilizzata per una presentazione elegante senza rinunciare alla funzione protettiva.

La verniciatura con riserva (spot), attraverso il contrasto tra lucido e opaco, mette in evidenza alcuni dettagli e/o immagini del foglio, possibile anche in stampa digitale.

La verniciatura glitterata impreziosisce il foglio con un effetto glitterato che provoca un’esplosione di luce e colore.

Nobilitazioni su cartaNobilitazioni su carta

Contattaci, saremo lieti di offrirti un caffè!

Nobilitazioni su cartaNobilitazioni su carta

Plastificazione

La plastificazione è un procedimento atto a proteggere i prodotti di stampa dai raggi ultravioletti e da graffi. Viene utilizzata per garantire una maggior durata del prodotto stampato nel tempo e può essere realizzata con applicazioni differenti a seconda dell’effetto che si desidera ottenere.

La plastificazione soft touch suscita un piacevole effetto vellutato che dona protezione al foglio.

La plastificazione lucida dà vigore alla pagina proteggendola dall’uso.

La plastificazione opaca regala un tono rigoroso e istituzionale in totale protezione.

La plastificazione antigraffio protegge dai segni derivati dal continuo utilizzo.

La plastificazione telata ricrea la trama dei tessuti dando un tocco di classe molto piacevole al tatto.

Nobilitazioni su carta
nobilitazioni lamina a caldo

Lamina a caldo

Le lamine a caldo conferiscono al foglio, o a sue determinate aree, la brillantezza e la preziosità di metalli come l’oro, l’argento e il bronzo. Il procedimento di stampa a caldo fa aderire alla carta una sottile lamina (foil) imprimendola tramite un cliché che riproduce le parti desiderate dello stampato (loghi, scritte…).

nobilitazioni rilievo a secco

Rilievo a secco

Il rilievo a secco è una lavorazione meccanica ideale per impreziosire prodotti sofisticati, donando spessore (embossing) o profondità (debossing) a determinate aree della pagina. In entrambi i casi si tratta di una finitura ottenuta con un’azione di compressione, in modo che la luce, colpendo la superficie deformata della carta, dia forma alla grafica in rilievo e la metta in evidenza.

nobilitazioni colori speciali

Colori speciali

C’è la possibilità di ottenere colori speciali (colori Pantone, bianco, fluo) anche su tirature limitate, accentuando in questo modo la caratterizzazione del branding.